La mia vita

Cosa mi sono lasciata alle spalle:

20110817-174337.jpg

Cosa ho davanti:

20110817-174719.jpg

Lo guardo ed è come riflettermi in uno specchio, anche se è biondo ed ha 15 anni meno di me; ci siamo incontrati per caso, ospiti entrambi nella stessa guesthouse nelle stesse giornate, ci siamo messi a chiacchierare, in inglese, proprio il primo giorno in cui sono passata da un paese francofono ad uno anglofono… Che confusione nella mia testa! Riuscirò ancora a parlare italiano?

20110921-184154.jpg

Ci siamo messi a chiacchierare ed ho scoperto che le nostre esperienze sono molto simili: “Io viaggio per un anno in giro per il Pacifico”, “Anche io viaggio nel Pacifico per poco meno di un anno”… “Io ho un blog”… “Anche io ho un blog!”
“Al mio ritorno scriverò un libro”… “Anche io pubblicherò un libro al mio ritorno!” E fin qui, niente di strano, è normale, può capitare incontrare in questa parte di mondo ogni sorta di giramondo, più o meno eccentrici, mossi da svariate motivazioni, alla ricerca di non si sa bene cosa; il bello è l’origine il suo viaggio…
“Mi occupavo di marketing per una grande società tedesca, siamo stati comperati dalla società italiana che porta lo stesso nome, anche se opera in un campo differente e tutto è cambiato. Per un tedesco è impossibile lavorare con degli italiani, ho avuto un periodo veramente difficile, poi me ne sono andato.”
Oh, oh, mi ricorda qualcuno!
“Ho venduto tutto quello che possedevo, ed ho deciso di partire per fare un giro nel Pacifico; non riesco a capire come abbia potuto passare 16 anni lavorando in quel modo… Ora so che voglio avere una vita diversa, più tempo per viaggiare e per fare ciò che amo!”

Lookin for Jonny
by Dennis Fink

Lo guardo e mi specchio in lui, anche se lo vedo alla ancora ricerca di una bella laguna, di un party in spiaggia; io, avvantaggiata dalla mia non più giovane eta’ sono attirata da un qualcosa di diverso, da un’emozione, da un contatto, dall’approfondire una conoscenza.
Mangia gli orribili spaghetti in scatola che qui si trovano in grande quantità in ogni supermercato… Mi sento un po’ ambasciatrice della cucina italiana, spesso arrivo nelle case di amici con il mio pacco di spaghetti sotto il braccio, come i francesi portano la baguette, e preparo un ottimo piatto di arrabbiata! Almeno per far capire la differenza!

E con grande enfasi ci siamo scambiati nomi, indirizzi, itinerari, esperienze!

20110922-171301.jpg

20110922-171311.jpg

Annunci

Informazioni su fiore765

Una tardoncella di 53 anni che ha lavorato fino alla cinquantina come achitetto, 'mère cèlibataire' di un ragazzo oramai uomo con una buona professione avviata, che ho cresciuto da sola; dopo una vita ricca di responsabilita' ho felicemente perduto il lavoro (che era interessante e non avrei mai pensato di lasciare). Dopo un primo momento di disorientamento mi sono indirizzata verso la mia grande passione: andare alla scoperta del mondo! Cosi' sono partita per il Pacifico.
Questa voce è stata pubblicata in Fatti. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La mia vita

  1. Dennis ha detto:

    Ciao Manuela, haha great article. Thanks for linking to my page.

  2. Pingback: Quando due blogger si incontrano… | Giro del Mondo 2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...