Silenzio… Cantatore!

A Rurutu ho conosciuto tre ex legionari, oramai avanti negli anni, ma arzilli e pieni di energia; due sono italiani, almeno per le origini, hanno attività che calzano loro a pennello: quello che proviene dal sud della Campania ha una pompa di benzina, con la coda fissa dei clienti che vogliono rifornirsi, l’altro alleva capre, prepara yogurt e formaggio, salsicce ed a volte anche prosciutto. Il francese, il meno simpatico, gestisce l’unico albergo, (ci sono anche 2 pensioni) e’ lui che ha redatto la carta dell’isola, aperto i sentieri per le passeggiate in montagna e sviluppato il turismo legato all’avvistamento delle balene.
“La Legione Straniera e’ un rifugio per tutti quelli che hanno una macchia nel loro passato, ti danno un nuovo nome, mi spiega Vincenzo, diritto ad una nuova vita, si evita la prigione.” Certo non deve essere una vita facile ed una volta firmato si e’ ingaggiati per moduli di 5 anni, impossibile tirarsi indietro o cambiare idea, e deve essere un bell’ambientino! Da quando sono partita ho incontrato 5 legionari, il primo alle Vanuatu, un bell’uomo della mia eta’, siamo ancora in contatto; il gestore della pensione di Ua Pou, con i suoi denti di metallo e i modi coreografici da piccola star di interagire con i turisti che lo rendono la caricatura di se stesso ed i tre di Rurutu. La Legione era presente durante gli esperimenti nucleari di Mururoa e parecchi sono restati in questa terra felice, magari con una bella compagna polinesiana. “Siamo circa 400 in Polinesia”, precisa Vincenzo, ed accoglie con un sorriso l’amico Jerome che con un forte accento francese gli dice: “Non va bene, so che parli italiano meglio di me!” Si’ perché un’allegra mamie senza denti mi ha portata al distributore di benzina dicendomi: “Credo che il gestore sia italiano”, “E’ difficile barare con me”, e’ stata la mia risposta e mi sono presentata con un sorriso dicendo: “Buongiorno, si parla italiano qui?” E Vincenzo Cantatore fiero: “Certo, sono italiano!” E non ha dimenticato, anche se la sua vita e’ qui da 50 anni o più non ha dimenticato il nostro bel paese, la sua casa si nota subito, una villa di 2 piani in stile italiano, bianca con le persiane verdi (qui nessuno ha le persiane, sono le prime che vedo) e le tegole rosse sul tetto, anche se di materiale plastico importate dalla Cina; ma quello che mi ha maggiormente colpito e che probabilmente copierò e’il suo biglietto da visita: bordato del nostro tricolore! Scrivo aspettando il traghetto che mi porterà a Moorea, dove raggiungerò un italiano conosciuto grazie alla nostra bandiera appesa ad una lunga asta fuori dal suo giardino: italiani, e’ bello essere italiani!

la bandiera italiana a Moorea!

20111219-191634.jpg

Annunci

Informazioni su fiore765

Una tardoncella di 53 anni che ha lavorato fino alla cinquantina come achitetto, 'mère cèlibataire' di un ragazzo oramai uomo con una buona professione avviata, che ho cresciuto da sola; dopo una vita ricca di responsabilita' ho felicemente perduto il lavoro (che era interessante e non avrei mai pensato di lasciare). Dopo un primo momento di disorientamento mi sono indirizzata verso la mia grande passione: andare alla scoperta del mondo! Cosi' sono partita per il Pacifico.
Questa voce è stata pubblicata in Incontri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Silenzio… Cantatore!

  1. roberto mannato ha detto:

    è bello tutto quello che stai vivendo, quindi non capisco le tue tristezze, riempiti il cuore oltre che gli occhi delle bellezze che tutti i giorni ammiri. Ciao roberto un tuo compagno di viaggio del 2010/11 Giordania Siria Libano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...